Recensione: Captain Marvel ARTFX Premiere di Kotobukiya

Recensione: Captain Marvel ARTFX Premiere di Kotobukiya

12 Gennaio 2021 0 Di Andrea Battaglia

Kotobukiya rilascia un nuovo personaggio femminile per la liena ARTFX Premiere e dopo aver analizzato Silk, Black Widow e Scarlet Witch è ora il turno di Captain Marvel.

La confezione riprende lo stile minimal visto nelle precedenti uscite (dei personaggi femminili) con la scritta Captain Marvel sul frontale in corsivo ed una colorazione blu con decori in ocra.

Al suo interno un blister in plastica trasparente che contiene tutti i pezzi che compongono la figure. Per la prima volta siamo colpiti dalla quantità di pezzi da assemblare con estrema facilità. Colpisce molto la base che richiama una superficie rocciosa composta da ben tre pezzi.

La figure anche lei è composta da tre pezzi, testa, busto e gambe che si incastrano perfettamente facendo un piccolo sforzo per evitare di vedere le giunzioni. Troviamo inoltre il cartoncino che riporta il numero seriale del prodotto in quanto ricordiamo che la tiratura di questa figure è limitata ed ogni pezzo è numerato.

Una volta assemblata possiamo ammirarla in tutto il suo splendore in una scala di 1/10 per circa 27cm di altezza e come di ha abituato Kotobukiya per questa linea ha veramente alzato la bandiera della qualità con dettagli e colorazioni mai viste su figure di queste dimensioni. Lo scultore Miyama Daiki è riuscito a realizzare il viso di Carol Denvers in modo egregio ed ovviamente il paint ne ha esaltato i lineamenti.

Quello che risalta immediatamente è la colorazione della tuta con un blue elettrico ed un rosso metallico con il logo di Captain Marvel di colore di colore oro. Incredibile è ammirare il viso dove possiamo scorgere adirittura un lucida labbra esaltando la bellezza del viso.

La posa molto dinamica vede Captain MArvel lanciarsi in volo e la scelta dell’azienda Giapponese è veramente interessante di aver scelto una base così complicata ma allo stesso tempo molto scenica. Infatti come detto prima è la prima volta che vediamo una base composta da ben tre pezzi rispetto alle precedenti uscite dove è sempre stato un blocco unico.

Kotobukiya ha ancora una volta fatto centro con questo personaggio che si inserisce perfettamente con le precedenti uscite ed anticipiamo che la possima sarà Black Cat.

Disponibile nei negozi specializzati il suo prezzo di vendita è di circa 200€ in linea con gli altri personaggi della linea.