La statua di Ryo del fuoco dalla Immortals

La statua di Ryo del fuoco dalla Immortals

13 Gennaio 2021 0 Di Andrea Battaglia

Immortals Collectibles presenta la statua di Ryo del fuoco tratto da Samurai Troopers (1 5 samurai).

La statua, realizzata in resina, è alta circa 40cm, in scala 1/6. Si potrà esporre Ryo in ben tre modalità. Con l’elmo chiuso, con l’elmo nella parte del viso aperto oppure totalmente senza elmo.

Si potrà anche optare su come far impugnare le katane se singole in entrambi le mani oppure in modalità unite.

La statua è disponibile ora in pre-order presso i negozi specializzati tramite il distributore ufficiale Cosmic Group.

La produzione è limitata a soli 550pcs al mondo e siamo curiosi di sapere la prossima uscita. Chi sarà ?

ds

Ryo (真田 遼 Sanada Ryō?) è il leader dei Samurai e principale personaggio dell’opera. È una persona impavida, che non si tira mai indietro negli scontri ed è sempre pronto a rischiare la vita per i suoi amici e per i più deboli. Tuttavia, Ryo ha il grande difetto di agire spesso in maniera tutt’altro che razionale, buttandosi in combattimento senza capire le conseguenze (infatti è chiamato “testa calda” dai compagni). La famiglia di Ryo discende da un clan di ninja/Shinobi, ma pochissimo si sa circa la loro storia. La madre di Ryo è morta quando era ancora un bambino. Suo padre è un fotografo professionista.

Ryo indossa l’armatura del Fuoco. Le sue armi sono due spade katane, e il suo colpo speciale consiste nell’unirle e sprigionare una prorompente vampata di fuoco contro i suoi nemici. Ryo, inoltre, è l’unico samurai in grado di indossare l’armatura dell’imperatore Brilliant (chiamata anche “Armatura Bianca”, “Armatura della Coesione” o “Armatura dell’imperatore splendente” negli OAV), provvista di poteri devastanti, generata dall’unione delle cinque armature. Una volta indossata, Ryo dispone anche delle Spade del Fervore, con le quali scaturisce un potere del fuoco simile alla sua armatura originaria, ma decisamente più forte e distruttivo. Inizialmente i Samurai non sanno dell’esistenza delle Spade del Fervore, e Ryo lancia il Potere del Fuoco con le sue katane, che alla lunga però non sopportano il maggiore potere dell’armatura bianca e si spezzano. Ryo in seguito le aggiusta portandole all’interno di un vulcano.