Reportage: Tamashii Nations a Cartoomics 2018

0
23

Tamashii Nations/Bandai tornata Cartoomics 2018 con il Team di ToyznTech ha letteralmente visto preso d’assalto la sua esposizione grazie alle numerose proposte del brand giapponese. Dagli appassionati dei robot con Soul Of Chogokin, Super Robot Chogokin, Saint Cloth Myth, S.H.Figuarts, Meisho Movie Realization, Figuarts Zero.


Partiamo dai Robottoni, due Vetrine erano occupate esclusivamente da loro, divisi per line up, abbiamo potuto esporre tantissimi modelli della linea Chogokin e in anteprima era possibile ammirare sia il DX Combatteler V sia il Chogokin del Gipsy Danger.
I Robot sono stati protagonisti anche con altre due anteprime tra cui il nuovissimo Chogokin Dragon Caesar (meglio cnosciuto come DragonZord), Goldrake della linea D.C. (Dynamic Classic) con il suo Spazer, e per finire, per la prima volta in Europa per la linea Soul Of Chogokin X Full Action era presente il posabilissimo Voltes V di cui molti di voi ci avete riempito di domande.

Le rimanenti vetrine erano divise in due, una esclusivamente dedicata ai Saint mentre l’altra divissa tra licenze e prodotti vari come Dragonball, One Piece e Meisho Movie Realization.
Quella dedicata ai saint vedeva spiccare tra tutti le 3 novità in anteprima europea, ovvero Abel e Athena, Griffin Minos EX (in uscita a fine marzo in giappone) e per finire Nettuno EX con Trono. Subito sotto 2 ripiani dedicati ai 12 Gold Saint con le armature divine tratte da Soul of Gold, infine un ultimo ripiano con le esclusive del Tamashii Nations World Tour dedicate a Saint Seiya ovvero Athena O.C.E. e i 12 Appendix con i Totem del Segni zodiacali. Inutile dire che questa vetrina ha catturato tantissimi visitatori, specialmente per le pose curate dal nostro team.

Nella seconda vetrina erano presenti molte figure per la linea S.H. Figuarts tratte da Dragon Ball con numerose anteprime tra cui Black Goku, Majin Vegeta, Goku Normal 2.0.

Le Meishu Movie Realization tratte dal mondo marvel e star wars che fondono i nostri personaggi preferiti con il mondo giapponese feudale con un risultato davvero pazzesco.

Infine ma non meno importanti le bellissime Figuarts Zero di One Piece celebrative del 20th anniversario al completo.

Per noi è stata una faticaccia, ma di quelle che alla fine quando vedi cosa sei riuscito a creare ti danno una gigantesca soddisfazione. Le chiacchiere e i pareri scambiati con voi appassionati, gli occhi illuminati dei bambini di fronte ai loro eroi e i vostri sorrisi davanti alla nostra esposizione sono la ricompensa piu’ grande.

Un doveroso grazie a tutti voi che siete passati a visitarci e a Cosmic Group (distributore esclusivo per l’Italia di Tamashii Nations per il supporto). Andrea, Matteo, Alex, Alessandro, Valeria … e il mitico Zio Giorgio vi ringraziano per aver partecipato numerosi!

 
 
 
 
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here