Playmobil : Marty & Doc Brown 1955 (Back to the Future) – Recensione

Playmobil : Marty & Doc Brown 1955 (Back to the Future) – Recensione

16 Settembre 2020 0 Di Andrea Battaglia

Playmobil ha iniziato a produrre i suoi giocattoli, nati nel 1974, non più solamente dedicati ai poliziotti, vigili del fuoco o similari ma tratti da licenze famose come ad esempio Back to The Future (Ritorno al futuro).

La confezione corredata sia del logo Playmobil che di Back to the Future riporta nell’angolo a sinistra la data 1955. Il motivo è che sia Marty McFly che Dr. Emmet Brown sono nella versione di quando tornano appunto nel 1955.

Troviamo Marty McFly con la sua famosa chitarra rossa e l’abito da sera, mentre il Doc impugna il famoso poster di “Save the clock Tower”.

L’altezza è la classica per questi personaggi su circa 4 cm e come sempre le braccia si possono ruotare di 360° ed idem per le “famose” mani che con la loro forma permettono di impugnare vari oggetti.

Due figure epiche ad un prezzo super interessante, infatti stiamo parlando di solamente 7,99€.

Per gli appassionati di Ritorno al futuro sicuramente da avere nella propria collezione.

Un’altro prodotto sempre tratto da Ritorno al Futuro è la DeLorean che recensiremo nei prossimi giorni.