Lucca Comics 2018: Mikio Ikemoto ci parla di Boruto

0
53

Mikio Ikemoto, per chi non lo conoscesse è il disegnatore del manga di Boruto: Naruto Next Generations. Il maestro Ikemoto è stato l’assistente di Masashi Kishimoto ( disegnatore e autore di Naruto ) per ben 15 anni.

L’incontro con il maestro Ikemoto è durato circa un’oretta con la possibilità ai vari media di fare domande proprio sul manga di Boruto.

Oltre a lui nella conferenza erano presenti il signor Taguchi ( autore di Boruto ), e Hiroyuki Nakano (editor-in-chief di Weekly Shonen Jump).

Il signor Nakano ci ha raccontato che è stato proprio il maestro Kishimoto a scegliere Ikemoto come suo successore per il manga di Boruto. Al termine di Naruto il sensei Kishimoto ha voluto realizzare il film di Boruto: Naruto The Movie, in cui il sensei Kodachi ha contribuito sulla sceneggiatura. Il lungometraggio ha talmente avuto tanto successo con i nuovi personaggi realizzati appositamente per il film, che kishimoto decise di mettere un punto a Naruto e dare il via a Boruto.

Rispondendo a una delle tante domande fatte durante l’intervista, questa volta sullo stile dei disegni che sono diversi da quelli di Naruto, Ikemoto ha risposto che il sensei Kishimoto gli ha lasciato completamente carta bianca e di trovare il suo stile anche se pensa che qualche personaggio gli sia sfuggito di mano facendo il nome di Sarada.

Parlando del manga Ikemoto ci ha raccontato che con l’arrivo di Kawaki, siamo arrivati a un buon punto della storia, ma non può rivelare nulla di più per evitare spoiler.

Un’altra domanda che abbiamo trovato interessante rivolta al sensei, riguarda questa nuova generazione dei Ninja di Konoha e se si è ispirato alla prima parte di Naruto, dove far parte di un gruppo era molto più forte visto che nella 2 parte ( Shippuden ) questa cosa si è generalmente persa raccontando solo la storia dei protagonisti principali.

Ikemoto ha risposto che anche secondo lui quella è la parte migliore del manga, e visto che gli manacava è voluto tornare alle origini e tornare a mostrare un processo di crescita.

In conclusione durante questa intervista alla stampa abbiamo appreso che questa è la prima uscita ” ufficiale ” del sensei Ikemoto con il pubblico ed ha scelto proprio Lucca Comics and Games 2018 per farlo.

Vi salutiamo con un piccolo omaggio fatto dal Sensei Ikemoto sul primo volume di Boruto:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here