INTERVISTA DI ULTRA JUMP A MASANORI SHINO – LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJO

INTERVISTA DI ULTRA JUMP A MASANORI SHINO – LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJO

12 Maggio 2022 0 Di Lorenzo Longoni

All’interno dei numeri di Aprile – Maggio 2022 di Ultra Jump è racchiusa un’intervista al direttore dell’animazione e character design David Production Masanori Shino, che ora sta lavorando alla trasposizione animata de Le Bizzarre Avventure di JoJo: Stone Ocean.

Noi abbiamo estrapolato per voi l’intervista al direttore che vi lasciamo di seguito in questo articolo.

INTERVISTATORE: “Cosa avevi in mente quando disegnavi i personaggi di Stone Ocean?”.

SHINO: “Stone Ocean è l’unica parte de Le Bizzarre Avventure di JoJo di cui ho comprato i volumi fisicamente, sono quindi molto legato sia a questa parte della saga che ai personaggi che ne fanno parte. Mi sono davvero divertito a disegnarli ed ero consapevole della quantità di elementi che dovevo conservare dall’opera originale all’interno della trasposizione. Anche se l’anime è realizzato da un considerevole numero di animatori, spesso è necessario omettere alcuni dettagli, tuttavia se però questi dettagli vengono omessi, l’opera non è più JoJo. Ecco perchè all’interno di Stone Ocean la mia volontà è stata di essere il più fedele possibile al design originale di Araki”.

INTERVISTATORE: “Qual è stato il punto più importante della progettazione di ogni personaggio?”.

SHINO RIGUARDO A JOLYNE CUJO: “Il personaggio che subisce più cambiamenti è sicuramente Jolyne Cujo, la trasformazione del suo aspetto nel corso del tempo la fa sembrare una persona totalmente diversa, quindi ho avuto serie difficoltà nel decidere su quale design basarmi. Con il progredire della storia Jolyne diventa più dura e più bella, quindi ci tengo a ritrarla coerentemente con l’opera originale”.

SHINO RIGUARDO A ERMES COSTELLO: “Ermes è sicuramente il personaggio più difficile da disegnare, mi ci è voluto tantissimo per realizzare il suo taglio di capelli. Penso che sia il personaggio più complicato da realizzare di tutto Stone Ocean”.

SHINO RIGUARDO A FOO FIGHTERS: “Rispetto a Ermes, Foo Fighters è il personaggio più semplice da disegnare. Dal momento che il suo ruolo è decisamente più comico, ho deciso di caratterizzarla con più espressioni possibili”.

SHINO RIGUARDO EMPORIO ALNINO: “Sono stato molto attento alle proporzioni del corpo di Emporio. Questo personaggio è davvero unico e non volevo che fosse fuori posto insieme a Jolyne e compagni”.

SHINO RIGUARDO A JOTARO KUJO: “Il design di Jotaro si è basato unicamente sulle tavole di Araki di Parte 6. Il suo personaggio viene ritratto sempre più snello dopo Stardust Crusaiders (Parte 3) e Diamond is Umbreakable (Parte 4). Nonostante molti preferiscano l’aspetto classico di questo personaggio, personalmente io adoro l’aspetto più snello di Stone Ocean (Parte 6). La prima volta che disegnai Jotaro ho finito per farlo sembrare molto più giovane, fino a quando il direttore generale Kenichi Suzuki non mi ha ricordato che Jotaro dovrebbe essere un padre e quindi l’ho cambiato per renderlo più maturo”.

SHINO RIGUARDO A WEATHER REPORT: “Nel caso di Weather Report, dovevo stare attento alle proporzioni del corpo. Weather è alto 8/9 teste a causa dell’enorme cappello e dovevo bilanciare la sua altezza rispetto agli altri personaggi. Ricordo che anche il Maestro Araki mi parlò di questo problema”.

SHINO RIGUARDO NARCISO ANASUI: “Anasui è un personaggio estremamente affascinante e bello, il mio obiettivo fin da subito è stato dargli un aspetto androgino che lo caratterizzasse alla perfezione. Sono un grande amatore dell’aspetto originale che Anasui ha nel manga, e lo stesso Araki disse che Anasui sarebbe stato molto bene se fosse una ragazza nell’anime”.

SHINO RIGUARDO PADRE ENRICO PUCCI: “Per Padre Pucci è stato molto complesso accostare il suo stile di capelli ai lineamenti del suo viso. Oltre a ciò ha tantissime espressioni facciali che passano da “virtuoso” a “malvagio”. Similmente a Jolyne è stato complicato fare tanti modelli in riferimento alla parte finale della storia. Dato che è il cattivo principale, mi sono assicurato di non prendere sottogamba il suo design.

NOZIONI RIGUARDO A MASANORI SHINO: Masanori Shino è un veterano regista di animazione e character designer nato a Nagareyama, Chiba, in Giappone. Al giorno d’oggi, Shino è famoso per il design dei suoi personaggi in numerose serie animate come Black Lagoon, Gungrave, No Guns Life, Hunter × Hunter e Terra Formars. È anche noto per i suoi progetti di mecha in show come Brain Powerd e After War Gundam X.

The Joker™ Life-Size Bust by Sideshow Collectibles
Lobo Maquette by Sideshow Collectibles