Domino Bishoujo – Recensione

0
257

Kotobukiya rilascia sul mercato la bellissima statua di Domino appartenente alla linea Marvel Bishoujo Statue che andiamo ad analizzare.

Come tradizione di tutte le Bishoujo la scatola presenta uno spazio trasparente dove poter ammirare subito la bellissima e “fortunata” Domino.

Sul retro della confezione troviamo un dettaglio dell’illustrazione di Shunya Yamashita che ha inspirato lo scultore Yudai Seki nella realizzazione della statua.

Una volta aperta la confezione troviamo la figure completa all’interno del blister di plastica insieme ad un piccolo Deadpool. La base ovviamente a forma di Domino è “avvitata” alla figure per una maggiore stabilità.

La statua è alta circa 22cm realizzata in ABS/PVC in scala 1/7 come tradizione di questa linea.

La statua colpisce subito per il nero brillante utilizzato per la tuta di Domino (il costume è tratto dai fumetti di Gail Simone e David Baldeon). che risalta le curve sinuose e sexy della fortunata eroina. Molto bella la posa mentre impugna due pistole con entrambe le mani e lo sguardo rivolto verso il lato sinistro, in mezza torsione del busto.

Il blu di molte parti della tuta risalta benissimo con il nero lucido creando un effetto visivo ottimo che cattura l’attenzione su questo personaggio secondario poco conosciuto dall’universo Marvel.

La vera chicca è sicuramente il Deadpool versione pupazzo che quando viene posizionato sulla base, ovviamente a forma di pedina del domino, completa la bellezza della statua.

Un ottima statua per un personaggio molto particolare presente nell’universo di Deadpool.

Marvel Bishoujo Statue Domino di Kotobukiya viene venduta ad un prezzo indicativo di 130€.

Domino, il cui vero nome è Neena Thurman, è un personaggio dei fumetti creato da Fabian Nicieza (testi) e Rob Liefeld (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. Apparsa per la prima volta sulle pagine di X-Force n. 11 (giugno 1992), Domino, oltre alle sue eccezionali abilità in campo spionistico e del combattimento corpo-a-corpo, è in grado di alterare le probabilità della realtà creando un campo di fortuna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here