Hot Toys: guida per neofiti

0
113

Visto il crescente interesse verso le action-figures in scala 1/6 ( o chiamate da alcuni “action folla” ) ho deciso di scrivere una piccola guida per chi si avvicina a questo genere di collectibles trattando l’azienda più nota, Hot Toys.
Codici prodotto
Ogni action figure è identificata da un codice prodotto (esempio DX12 ), questo codice è composta da due parti: lettere, che indicano la la tipologia di action figure, mentre la seconda il numero di produzione all’interno di quella tipologia.
Qui vi descriverò per voi le più note:
DX : La sigla DX indica delle versioni Deluxe di figures già proposte ( NON si tratta però di ristampe) con svariate migliorie e solitamente con un quantitativo maggiore di accessori.
MMS : Le più diffuse, Movie Masterpiece , ossia tutte le figure oramai intese come “standard” con personaggi del cinema.

MMS DC : Il DC indica Die Cast, e indica le figures con componenti in metallo, come svariati Iron Man.

QS : Le Quarter Scale ( QS ) sono figures con una scala differente dal solito.
Mentre le normali Hot Toys sono in scala 1:6 ( 30/35 cm circa ) le QS sono notevolmente più grandi in quanto la loro scala è 1/4 ( attorno ai 50 cm ).
VGM : Video Game Masterpiece, tutte le figures che raffigurano personaggi dei videogiochi.
PPS : Categoria molto particolare in quanto composta da figures statiche, ossia statue che però si sposano alla perfezione con le altre figures.
FAQs :
Cos’è il fantomatico Brown Box ?
Il Brown box è sostanzialmente la “scatola d’imballo”.
Il brown box non viene sempre fornito ( a differenza di quanti molti dicono ) e non incide sul prezzo del prodotto ( sì, c’è gente che chiede sconti se la scatola marrone non è presente ).
Le Hot Toys si rovinano?
Sì, come ogni cosa si deteriora e va giustamente curata.
In queste figures a differenza di altre possiamo trovare una varietà di materiali che necessitano vari accorgimenti.
Le suit in silicone ad esempio ( Batman DX09 ) vanno umettate con del silicone spray ( non spruzzatelo sulla figure ma su un panno ), il cuoio va “unto” come qualsiasi oggetto dello stesso materiale o rischierete di vederlo creparsi fino a rompersi ed infine il metallo ( Iron Man per esempio ) va tenuto distante dalla luce diretta e pulito dalla polvere ( polvere che è comunque il nemico comune di OGNI collectible).
In ogni caso non vi spaventate visto che si tratta di “interventi” veramente occasionali, non dovreste stare a pulire le vostre action figure ogni 2 giorni.
Posso dargli le pose che voglio?
Dipende. Le pose estremamente dinamiche possono segnare le figures se tenute per molto tempo in una determinata posizione. Posizioni che possono vedere i materiali “sforzarsi” in determinati punti come gomiti o ginocchia.
Da evitare pose estreme poi con personaggi con “tute” molto rigide.
Cosa invece che non tutti fanno è LEGGERE il foglio di istruzioni di ogni figure.
Se avete altre domande o dubbi non esitate a scriverci!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here