Home RECENSIONI Recensione: S.H. Figuarts Triple H

Recensione: S.H. Figuarts Triple H

by Andrea Battaglia

wwe

Per questa recensione abbiamo deciso di recuperare Triple H della linea S.H. Figuarts. Una delle Superstar più conosciute e apprezzate dai fan dell’universo WWE.

La confezione è tipica della linea S.H. Figuarts, con parte del prodotto in vista nella parte anteriore e uno showcase degli extra sul retro. Il blister si presenta in maniera semplice dove troviamo la figure di Triple H e quei giusti accessori che andranno a caraterizzarlo. Troveremo 2 volti ( uno con la bocca aperta e l’altro con un ghigno), due set completi di mani intercambiabili, una bottiglietta d’acqua e il famoso Sledgehammer ( martello da fabbro ) che utilizza per dare il colpo di grazia agli avversari in situazioni molto particolari. La figure è alta 16 cm circa, possiede una miriade di punti di snodo per ricreare al meglio tutte le pose tipiche del lottatore in questione. Il livello del volto è ricreato con molta precisione e molto somigliante alla sua controparte reale.

In conclusione ci possiamo ottenere soddisfatti di questa prima Figuarts della linea WWE che abbiamo recuperato e speriamo che Bandai continui a proporre nuove Superstar o le vecchie glorie del passato. Finite queste ultime considerazioni ci sentiamo di affidare il seguente voto:

Voto Finale: 8/10

La figure di Triple H è già disponibile presso

i rivenditori ad un prezzo indicativo di:

69.90

Andrea Battaglia
Author: Andrea Battaglia

Miwa lanciami i componenti….questa la frase più usate ai miei tempi. …Cresciuto nel periodo di Jeeg, Goldrake, Mazinga e similari per poi passare ai fumetti Star Comics e Play Press dei Super Eroi. Viaggiatore ed amante della cultura asiatica in generale. Appassionato di tecnologia dai tempi del Commodore, Spectrum per poi passare alle Console… Atari 2600… il mito.

Related Articles

Leave a Comment