Recensione: Shazam! (senza spoiler)

0
123

Dc Comics torna nelle sale cinematografiche con il 7° film del proprio universo esteso ( se si può definire ancora così ), proprio con Shazam!.

Il film solista di Shazam! è diretto da David F. Sandberg, dove troviamo al debutto sul grande schermo ( per quanto riguarda l’universo DC Comics ), Zachary Levi proprio nei panni di questo simpatico supereroe.

Il film dura circa 2 ore e 12 minuti, dove conosceremo le origini del nostro nuovo eroe.

Il protagonista della pellicola è Billy Batson ( Asher Angel ), un ragazzino di 15 anni rimasto senza genitori che si ritrova nel passare in casa in casa, finchè un giorno per una serie di motivi si ritroverà ad essere scelto da un mago per essere il suo successore. Dal momento in cui il nostro giovane teeneger scopre che pronunciando la parola Shazam si trasforma in una sua versione adulta ma dotato di super poteri il film prende veramente piede.

Il villain principale ovvero il Dottor Sivana ( Mark Strong ), non è un cattivo molto approfondito nella storia, ma gli hanno riservato una caraterizzazione molto particolare che sebbene non sia stata approfondita benissimo a livello psicologico, serve per far conoscere i propri poteri al nostro eroe ( magari l’interpretazione dell’attore molto convincente ha salvato quel cattivo che altrimenti sarebbe stato quasi anonimo ) ci sentiamo di promuoverlo non a pieni voti ma per il risultato di un cattivo convintissimo e adatto nel suo ruolo.

Un’altra bellissima scelta e caraterizzazione è stata sul personaggio di Freddy ( Jack Grazer ), il suo rapporto con Billy e tutti i personaggi della famiglia adottiva è stato scritto benissimo ed è impossibile a non affezzionarsi a questo ragazzino sopratutto nella sua simpatia.

Ma la domanda più importante è se Zachary Levi è stata la scelta giusta di questa pellicola e adatta al personaggio di Shazam? Per noi assolutamente si. L’attore riesce ad interpretare benissimo un adulto con la mente di un ragazzino con tutti i suoi problemi e verso la ricerca dei suoi nuovi poteri. Levi riesce con qualsiasi espressione a ricreare questa difficile cosa in modo esemplare.

Un piccolo difetto lo metterei proprio sul combattimento finale che risulta essere un pò troppo lungo, ma resta comunque molto avvincente e ricco di azione senza mai annoiare lo spettatore regalando anche una bella sopresa che non ci aspettavamo.

Finalmente possiamo concludere questa recensione di Shazam! dicendo che la DC/Warner sembra abbia intrapreso la giusta strada per fare un cinecomic come si deve. Attori azzeccati, sceneggiatura molto semplice ma non banale, battute non buttate a caso ma messe nella giusta maniera ma sopratutto è riuscita a farci divertire come non ci si aspettava.

Alla fine del film ci saranno 2 scene post-credits, una a metà dei titoli di coda che potrebbe essere un colegamento per un eventuale seguito, e la seconda alla fine che non aggiunge nulla ma è comunque simpatica da vedere.

Shazam! è disponibile nei cinema italiani da mercoledì 3 Aprile 2019

VOTO: 8.5 / 10


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here