Recensione: The Wasp – S.H. Figuarts di Tamashii Nations

0
304

Hope van Dyne alias Wasp, è la seconda eroina che prende i panni della donna vespa. Come la maggior parte di noi sanno, la prima Wasp è stata Janet van Dyne ovvero la madre di Hope.

Nel Marvel Cinematic Universe Hope compare già nel primo film dedicato ad Ant-Man, ma sarà solo nel secondo capitolo ad indossare e diventare effettivamente l’eroina The Wasp. Come nel caso di Ant-Man, Wasp è in grado di rimpicciolirsi ma in più è dotata di blaster e delle ali bio sintetiche che gli permettono di volare.

Dopo questa breve presentazione andremo a recensire Wasp nella sua ultima incarnazione ispirata ad Ant-Man and the Wasp, e interpretata al cinema da Evangeline Lilly.

Wasp

Confezione & Blister

La confezione è un pò più grande delle versioni standard,  visto che oltre agli extra, Bandai questa volta aggiunge addirittura uno stand molto particolare.

All’interno della box troveremo un solo blister che ora andremo ad analizzare. Nel blister oltre alla classica figure di Wasp troveremo 2 coppie di mani e lo stand firmato Ant-Man and The Wasp dove questa volta sarà possibile inserire all’interno dello stesso i vari accessori di ricambio senza lasciarli nel box, per poter così cambiare posa quando più ci fa comodo.

Figure

La Figure è alta 15 cm circa, in linea con tutte le altre figuarts di questa serie. La figure è realizzata molto bene, sia lo sculpt che il paint sono realizzati ottimamente in tutta la figure. Come si può notare la figure è dettagliatissima in tutti i particolari.

Posabilià

La posabilità di questa figure è abbastanza buona, anche in questo caso come con Ant-Man la scelta di bloccare il movimento del piede con le parti terminali del gambale in corrispondenza della caviglia non la troviamo tanto adeguata, visto che se la vogliamo esporre in piedi la posabilità ne risente un pochino. Meno male che in questo caso sono un pò più corti della figure di Ant. Per fortuna a salvare la situazione nella versione importata da Cosmic troviamo incluso lo stand che ci salverà per le pose action al volo e dove la figure da il meglio di se.

Conclusioni

In conclusione questa figure di Wasp risulta davvero essere molto buona, il poter muovere le ali a nostro piacimento è davvero un’ottima scelta, peccato che siano fisse e non si possano staccare in modo da poter lasciare il personaggio senza. Ovviamente manca sempre il volto della controparte del film e come ripetiamo sempre è un vero peccato.

Voto Finale: Wasp – 9/10

La figure di Wasp sarà presto disponibile presso i rivenditori ad un prezzo suggerito di 108.99 €.

Tamashii Nations è distribuita in italia da Cosmic Group 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here