Recensione: Oscar Knight of Astora (Dark Souls) di Gecco

0
75

Da parte di Gecco ecco l’ultimo prodotto tratto dalla celebre saga videoludica “Dark Souls“, Oscar, Knight of Astora.
Andiamo ad analizzare il prodotto giunto in redazione.
La statua, nonostante sia realizzata solamente in ABS/PVC con piccole aggiunte di Diecast, è estremamente bella grazie alla cura attenta del team Gecco che effettua un controllo, quasi maniacale, ma che permette al consumatore di avere tra le mani un prodotto perfetto senza nessuna imperfezione.
La statua si assembla con estrema facilita, infatti è composta da un pezzo centrale (corpo, testa, gambe, braccia) che si incastra facilmente con la base. Gli unici “pezzi” da unire sono la mano con lo scudo e la spada. Una volta montata siamo su circa 32cm di altezza.
Tanabe Shin insieme a Akao Masaki sono riusciti ad estrapolare ogni singolo elemento del personaggio tratto dal mondo di Dark Soul.  L’emblema sullo scudo è perfetto come anche ogni singola piega della tunica ed i ricami sulla stessa.
La colorazione ha dell’incredibile, grazie alla maestria di Akeyama Katsushige che è riuscito a far sembrare pelle per esempio le cinghie e fibbie, veramente incredibile come anche le parti metalliche con un wheatering impressionante.
In conclusione la miglior rappresentazione ad oggi sul mercato di Oscar Knight of Astora ed un must have per ogni appassionato della saga videoludica di Dark Souls

Voto Finale: 10/10

 


 
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here